Endpospor            Riassunto | Tecnologia | Benefici | Applicazione | Ingredienti | Conservazione | Compatibilità | Presentazione | Sicurezza Dati | Scheda Tecnica

 

Applicazione

Applicare il prodotto una sola volta i primi 5-7  giorni di radicamento. Il prodotto è più efficace se applicato in una fase iniziale della coltivazione. Le piante già stabilizzate e le piantagioni, con basse densità richiedono dosaggi più elevati. Richiesta di supporto tecnico per applicazioni di dosaggio.

Germinazione di Orti:
Applicare 7 giorni dopo la semina attraverso il sistema di irrigazione o per aspersione (vedi tabella).

Terreno:
Se non è possibile applicare il prodotto in serra, applicarlo nel terreno attraverso il sistema di irrigazione, inzupparlo o iniettarlo. A seconda del numero di piante per ettaro, varia la dose minima tra 750 g (10.000 piante/ha) e 1,5 kg (più di 30.000 piante/ha).

Frutteti:
Germinazione in busta: da 0,3 g/pianta; trapianto di 1m: 1g/pianta.

Alberi:
Vassoio di germinazione e contenitore: Applicare un minimo di 1kg/15.000 piante; aiuole: 1kg/oltre 25.000 piante, miscelato con il substrato prima della semina a non più di 5cm al di sotto del seme.

Piante ornamentali:
per 0,1-0,3g/vaso, impregnare o iniettàre, in base al volume del recipiente.

Coltivazioni perenni:
In colture di 3 anni o più, rafforzare annualmente, con un minimo di 500 g/ha.

 

                                

  Coltivazione

Cavità/bacinella

200

338

pomodoro, peperoni

9g

13g

Peperoncino piccante, melone, anguria

7g

11g

Cipolla

11g

15g

Fiori

7g

13g

Avocado

0.2g/kg sottofondo

Patata, fragola, aglio

1kg/Ha

Riassunto | Tecnologia | Benefici | Applicazione | Ingredienti | Conservazione | Compatibilità

Presentazione | Sicurezza Dati | Scheda Tecnica